martedì 10 settembre 2013

Rotolini di pasta fillo con pistacchi, noci e miele

Gli ingredienti tipici del baklava in una versione un po' più leggera e sotto forma di involtino primavera... quasi quasi andava bene per il contest di Vaty!!! 
anzi va bene per il contest di Vaty !!!



Ingredienti per 4 rotolini:
8 fogli di pasta fillo
100 g di noci
100 g di pistacchi di Bronte
miele

Preparazione:
Stendere la pasta fillo sovrapponendo due fogli, sbriciolare grossolanamente la frutta secca e in una ciotola amalgamarla con il miele.
Distribuire il composto sulla pasta fillo, arrotolarla su stessa, e ripiegare i bordi.
Cuoce in forno già caldo a 180° per 10 minuti


e in tema un po' di Istanbul








ph. Edoardo Brusati


 con questa ricetta e con immenso piacere partecipo al contest di Vaty




26 commenti:

  1. Incantata dalle immagini e da questi sapori così.. mediorientali! Che meraviglia, complimenti davvero :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, un fotografo eccezionale che sa cogliere sempre l'attimo e catturare l'anima delle persone e dei luoghi!
      un abbraccio

      Elimina
  2. Adoro la frutta secca e questi rotolini nella loro semplicità devono essere deliziosi!
    Belle le foto in bianco e nero....Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Susy, anch'io amo la frutta secca e soprattutto i pistacchi!!
      e per le foto sarà contento il giovane artista...
      un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao Patri... Istambul.. voglio andarci un giorno.. sembra bellissima!!!! Buoni i tuoi dolcetti.. non so se sai.. ma io adoro la pasta fillo.. e il miele.. e la frutta secca!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia!!!! sono contenta che ti piaccia e per Istanbul ne vale proprio la pena è stato un viaggio magico... buona serata!! un abbraccio

      Elimina
  4. ma Patry!! appena ho visto pasta fillo e la foto ho subito pensato ad un piatto quasi internazionale. perchè no cara!
    il contest è valido da ieri quindi puoi assolutamente partecipare. con foto rievocative cosi poi:-) la pasta fillo è tipica anche della cucina asiatica sai (ci facciamo dei raviolini o involtini!) e i pistacchi di bronte.. o questo di che è FUSION!
    fammi sapere se ti posso inserire :* (e ci terrei sì!)

    RispondiElimina
  5. Ciao Patty! bentornata!
    questa ricettina con la pasta fillo mi ispira un sacchissimo!
    un abbraccio!
    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ele!! grazissime!! poi tu sei la regina dei dolci!!!
      un abbraccio

      Elimina
  6. Ma direi che vanno benissimo anche per me ;) deliziosi !!!
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  7. ciao sono molto invitanti..anche io uso spesso la pasta fillo..ti volevo chiedere se per far attaccare i fogli e per richiuderla la spennelli con qualcosa tipo l'uovo o l'olio. ciao grazie
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, se serve sigillarla di solito la spennello semplicemente con l'acqua
      in questo caso non l'ho fatto perchè il ripieno non è molto liquido ho solo arrotolato,
      ripiegato la pasta fillo sui bordi e appoggiato i rotoli nella teglia "a pancia in giù" :-)
      a presto
      Patrizia

      Elimina
  8. Ciao cuginetta... Quando vieni da Filo a farle assaggiare la pasta fillo???
    Dolci sogni... A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciccina potrei studiare appositamente per te un ripieno a base di gorgonzola o taleggio!!!
      ;-)
      buon fine settimana
      un abbraccio forte

      Elimina
  9. Innamorata persa della pasta fillo, che mi faccio rigorosamente in casa, oltre che dei pistacchi, adoro questa versione light di baklava e mi piace molto il tuo blog. Sarà un vero piacere seguire le tue proposte. Ah, queste foto sono meravigliose: saper scorgere i dettagli e saperli immortalare con classe è veramente un'arte. Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brava Erica io onestamente la compra già pronta!!!
      Sono felice di averti con me :-)
      un abbraccio e a presto

      Elimina
  10. Hai ragione sebrano involtine primavera anche se io preferisco 1000 volte i tuoi cosi leggeri e per niente unti....bellissime le foto io resto sempre incantata da una brava " fotografa "e le tue foto sono una mera viglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Cinzia ti ringrazio ma non vorrei mai prendermi meriti non miei...le foto sono tutte di Edo il fotografo di famiglia!!!
      un abbraccio

      Elimina
  11. Sono stata diverse volte in Grecia e adoro la baklava, anche se alle volte la trovavo davvero troppo pesante!
    La tua versione è davvero perfetta :)
    Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi, fai un salto anche da me se ti va :)

    RispondiElimina
  12. Deliziosa la ricetta e fantastiche le foto di Istanbul. Bravissima cara.

    RispondiElimina
  13. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Contaminazioni" al quale partecipo anch'io. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e spero tanto che tu faccia altrettanto. A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. arrivo qui da vaty ed essendo di dolce metà greca..questo è proprio il mio dolce!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...