mercoledì 19 febbraio 2014

Stracetti di manzo marinati e un po' Viet

In un entusiasmante pomeriggio tra amiche è nata l'ispirazione per questa ricetta: ci siamo trovate con ClaraClaudiaCristinaSara e grazie all'invito dell'amica Vaty abbiamo avuto la possibilità di partecipare al #foodcamp 2104 organizzato a Milano presso Cucina In da Ilaria Mazzarotta e da Paola Sucato.
Un pomeriggio intenso, tra tecniche di sopravvivenza in cucina e consigli per realizzare un tortellino perfetto...e poi la bravissima Giovanna Hoang che ci ha fatto scoprire la cucina Vietnamita spiegandocene la leggerezza e l'equilibrio dei sapori e facendoci sentire (annusare proprio) il profumo delle erbe fresche che si usano nella cucina Viet, odori e sapori diversi dalla nostra tradizione ma da provare per chi come noi in cucina e nella vita è sempre curioso e Giovanna ci ha decisamente incuriosito e ci ha incoraggiate a sperimentare.
Taaac...detto fatto con le mie amiche ci siamo precipitate in un market di prodotti orientali e abbiamo fatto man bassa e poi tutte all'opera (trovate le ricettine sui rispettivi blog)
Il mio primo esperimento di ispirazione Viet  è stata questa carne marinata con Hoisin Sauce (una salsa a base di soia fermentata), lemon grass (la citronella) e zenzero...beh è stato un successone, la carne era gustosa e decisamente leggera, la cottura è davvero rapida...insomma da rifare assolutamente!



Ingredienti per 4 persone:
500 g di carne di manzo (io scamone piemontese)
1 porro
3 carote
40 g di arachidi tostate e tritate grossolanamente
salsa di soia
per la marinatura:
2 cucchiai di Hoisin Sauce
olio extra vergine d'oliva
zenzero in polvere
lemon grass fresco
per accompagnare:
200 g di riso bollito (io basmati)

Procedimento:
La sera prima tagliare la carne a striscioline e disporla in una ciotola alternandola con il lemon grass tagliato a rondelle sottili e cospargerla con una salsina preparata mescolando l'Hoisin Sauce con olio extra vergine d'oliva e un po' di zenzero in polvere.
Al momento di cucinare massaggiare bene la carne con la sua marinatura, scaldare il wok e quando è ben caldo saltare la carne a fuoco vivo per qualche minuto, quindi aggiungere il porro, le carote, sfumare con qualche cucchiaio di salsa di soia, quindi a fuoco spento aggiungere le arachidi.
Servire accompagnando con del riso bianco    



4 commenti:

  1. Mmmmmmmmmmm adoro la cucina vietnamita così leggera eppure con un'esplosione di sapori.

    RispondiElimina
  2. Quando me lo fai assaggiare?
    Dolci sogni...
    Filo

    RispondiElimina
  3. ...la cucina etnica è sempre molto evocativa...mi hai fatto venire voglia! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...