venerdì 31 maggio 2013

Mini cheesecake salata

A volte ci sono delle strane notti. Notti in cui lo scorrere del tempo subisce dei leggeri sfasamenti o in cui riesco a vedere le cose che mi stanno intorno tutte in una volta sola.
Eterne sono le notti.
Con quel loro lieve odore di chissà che cosa, talmente leggero da sembrare dolce, quello era l'odore degli addii.
In una notte con un'aria così pulita, le persone finiscono col raccontarsi.
Senza accorgersene, aprono il proprio cuore e rivolte a chi gli sta accanto, cominciano a parlare come se stessero confessandosi con delle stelle che splendono nello spazio.
Nello schedario del mio cervello, alla voce "notti d'estate" ci sono un sacco di immagini di notti come questa...

da TSUGUMI di Banana Yoshimoto 


Il caldo non arriva ma noi non ci arrendiamo ed ecco un bel piatto fresco ed estivo...beh prima o poi sarà perfetto sulla nostra tavola, basta aver pazienza, non può piovere per sempre....





Ingredienti 
(per 1 mini teglia o un coppa pasta diametro cm 7)
40 g di grissini oppure cracker o crostini
100 g di robiola
un po' di menta fresca oppure erbe cipollina, timo o un'altra erba fresca a piacere
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva 
5 o 6 pomodorini
sale


Frullare finemente i grissini, quindi aggiungere 3 cucchiai di olio ed amalgamare al trito di grissini fino ad ottenere un composto sabbioso, trasferirlo in un coppa pasta appoggiato direttamente sul piatto da portata e schiacciare bene il composto con un cucchiaino per compattare, poi riporre in frigorifero per un paio d'ore


 

In una ciotola mischiare la robiola con la menta fresca, lavata e tritata, un pizzico di sale ed un cucchiaio d'olio, aggiungere il composto alla base e riporre nuovamente in frigorifero per un paio d'ore.
Prima di servire decorare con una dadolata di pomodori e qualche foglia di menta fresca.






con questa ricetta partecipo alla raccolta
Sapori d'estate del blog di Martina Lamponi e tulipani


domenica 26 maggio 2013

Salame al cioccolato senza uova

Il salame al cioccolato è una delle ricette più pubblicate e soprattutto tra le più gustate!! Io non amo l'uovo crudo così ho voluto sperimentare un po' per trovare una ricetta per il salame al cioccolato senza uova.
Questa secondo me è ottima, volendo si può aggiungere un po' di frutta secca per arricchirlo!



Ingredienti:
300 g di biscotti Digestive
120 g di burro a temperatura ambiente
100 g di zucchero
4 cucchiai di cacao amaro
3 cucchiai di latte o acqua o caffè (o a chi piace il Rum)
un pizzico di sale
zucchero a velo

Frullare finemente i biscotti lasciandone però qualcuno a pezzi un po' più grossi, aggiungere il burro morbido, lo zucchero, il cacao, e un pizzico di sale.
Mescolare con un cucchiaio, aggiungere il latte e continuare a mescolare finché gli ingredienti non sono ben amalgamati.
Versare il composto su un foglio di carta d'alluminio, modellarlo con le mani fino a dargli una forma cilindrica, quindi avvolgerlo nella carta d'alluminio e riporlo in frigorifero per almeno 3 ore, meglio ancora tutta la notte.
Prima di servirlo, spolverare il salame con lo zucchero a velo e tagliare a fette




venerdì 24 maggio 2013

Fagottini di pasta fillo con feta e composta di fichi

Questa ricetta rientra a pieno titolo nella categoria piatti veloci! E poi con la primavera che non vuole arrivare ed il freddo di questi giorni è un'ottima scusa per accendere il forno e scaldarsi un po'...



Ingredienti:
Pasta fillo 
Feta
Composta di fichi (che mi era stata omaggiata dall'Azienda Agricola Mariangela Prunotto per il Contest Dolcemente Salato di Emanuela del blog Arricciaspiccia)

Tagliare la feta appoggiarla su due fogli di pasta fillo sovrapposti, cospargerla di composta di fichi, avvolgere la pasta fillo sulla feta e cuocere per dieci minuti a 200°









mercoledì 15 maggio 2013

Cheesecake alle fragole

In questi giorni la vita ha preso il sopravvento sul blog... e passando i giorni mi è preso il blocco del blog! Esiste?! non so ero un po' apatica e poco ispirata!!
Beh provo a superarlo pubblicando la ricetta della torta che la mia dolce sorellina mi ha preparato per il compleanno, ha preso la ricetta da Giallozafferano ma l'ha modificata e rielaborata... Per la serie piccole cuoche crescono!! Era veramente buonissima! È poi ė così bello avere per il compleanno un dolce home made...ti scalda il cuore...




Ed in tema di cuore "caldo" ecco anche il regalo che mi ha fatto il mio bambino, una paletta per dolci a forma di scarpa, è un po' kitsch lo so, ma mi ha detto: "mamma quando l'ho vista ho pensato che era fatta per te!! Perché ci sono entrambe le tue passioni: la cucina e le scarpe!"  (Il piccoletto mi conosce bene!)



ed ecco la ricetta

Ingredienti
per la base:
250 di biscotti Digestive
150 g di burro 
2 cucchiai di zucchero

per la crema:
580 g di Philadelphia
100 g. di zucchero
2 uova + 1 tuorlo
150 ml di panna
il succo di mezzo limone
1 bustina di vanillina 
sale

per la copertura: 
250 g di fragole + alcune per la decorazione
1 limone
4 cucchiai di zucchero

Per preparare la base tritare finemente i biscotti, aggiungere lo zucchero ed il burro fuso, quindi trasferire il composto in uno stampo per torte meglio se a cerniera (di quelli che si aprono) rivestito di carta forno, compattare bene il composto con un cucchiaio fino a formare un disco sul fondo e un bordo di un paio di centimetri, quindi riporre in frigorifero per un'oretta. 
Sbattere le uova con la vanillina e lo zucchero quindi aggiungere il Philadelphia ed amalgamare fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungere il succo di limone, un pizzico dei sale e la panna, amalgamare e versare il composto ottenuto all'interno della base che avevate riposto nel frigorifero.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti, quindi abbassare la temperatura del forno a 160° e cuocere per altri 40 minuti.
Spegnere il forno e lasciar riposare la torta per una mezzoretta con lo sportello del forno leggermente aperto. 
Per la copertura frullate 250 g di fragole con il succo di limone e 4 lo zucchero.
E quando la torta è fredda versare la salsa ottenuta e decorare a piace con delle fragole.



              con questa ricetta partecipo al contest I LOVE CHEESECAKE! 
                               del blog Una fetta di Paradiso


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...